catania
login  |  recupera password  |  registrati
skin-adv
home / hi-tech / Come potenziare il vostro wi fi con una lattina
qui titolo pubbli

Come potenziare il vostro wi fi con una lattina

Connessioni più stabili e segnali più forti. Basta una lattina, un taglierino e tre semplici passi.

Avete pagato il vostro modem come un’antenna di Rupert Murdoch ma il segnale balla più di Fred Astaire? Vivete in un sottoscala condiviso dove bagno e cucina coincidono ma, nonostante questo, per riuscire ad agganciare la rete dovete attaccarvi al router?
Niente paura, la soluzione sta in una lattina. La Coca-Cola, che Dio la benedica, ci viene in soccorso un’altra volta e, grazie ad un sapiente uso di taglierino e forbici, una lattina può diventare in un attimo una potente parabola casalinga.
Siamo quindi giunti al momento “l’occorrente che vi serve” e allora, senza indugi, procuratevi una lattina, del nastro isolante e delle forbici, ma che non siano dalla punta arrotondata, dovete tagliare il metallo! (andranno benissimo anche un taglierino, una katana, una spada laser o un coltello Miracle Blade serie perfetta!).

Primo Passo:
Staccate la linguetta della lattina (Se avete più di sedici anni evitate di praticare il giochetto dell’alafabeto). Poi svuotatela e lavatela accuratamente.

Secondo Passo:
Con il taglierino o le forbici fate un taglio per staccare completamente la base della lattina. Poi fatene un altro nella parte superiore ma stavolta lasciate integra una piccola porzione di metallo per fare in modo che la lattina si apra ma che la parte superiore non si stacchi del tutto.

Terzo Passo:
Prendete le forbici e, dalla parte opposta al pezzo di metallo che unisce la base, tagliate la lattina a metà. Poi divaricate il metallo fino a formare una parabola e mettetela sopra il router. Inserite l'antenna di quest'ultimo dentro il foro della lattina. Se volete potete fissare la lattina con del nastro adesivo e ricoprire i bordi con del nastro isolante per evitare tagli accidentali con il metallo. 

Alla fine avrete un’antenna parabolica direzionabile che vi permetterà di avere un guadagno di potenza del segnale davvero sostanziale. Quanta soddisfazione eh?! Soprattutto se considerate i soldi risparmiati per l’acquisto di un ripetitore wi fi.

Prima di mettervi all’opera considerate alcuni suggerimenti che potrebbero migliorare la potenza del vostro segnale:

1-      * Cercate di posizionare al meglio il router. Fate in modo che occupi una posizione centrale in casa o quanto più possibile vicina alla stanza da cui vi connettete. Evitate di sommergerlo di giornali o di posizionarlo dietro/sotto i mobili.

2-      * Cambiate il canale del vostro router perché magari è sovraffollato e occupato da altri dispositivi casalinghi come il cordless. Il programma Network Strumbler può esservi d’aiuto.

3-      * La compatibilità tra i dispositivi può essere un problema. Fate in modo di avere router e adattatore di rete della stessa marca.